Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 30 maggio 2012

Spaghetti e pomodorini del piennolo


Matilde Serao, la prima donna italiana a fondare e dirigere un quotidiano (Il Mattino, il più importante quotidiano del Meridione, 1892), amò profondamente Napoli e le dedicandò molti libri, come Leggende Napoletane; una di queste leggende parla di Cicho il mago.


lunedì 28 maggio 2012

Cottura Indiretta


Barbecue, l'istinto primitivo.


Quando viaggio da solo porto sempre con me del Jerky http://www.jerky-house.com/Italia/ (carne essiccata da non confondere con il Pemmican , insaccato dei nativi d'America fatto con carne disidrata, ridotta in polvere e mischiata a grasso... deve essere disgustoso!).
Il motivo è che mi piace esplorare posti sconosciuti o poco frequentati da altri turisti, dove però non sempre è possibile trovare un ristorante, o meglio un mercato, aperto.


venerdì 25 maggio 2012

Storia 02


Taverne ed altri luoghi del commestibile.

Ignoriamo dove e quando sia stata soddisfatta per la prima volta l'esigenza di rifocillarsi al di fuori della propria dimora; probabilmente fu lungo le grandi vie di scambi commerciali che apparvero le prime strutture di sosta e ristoro per animali e uomini.


Spaghetti con le vongole fuiùte (fuggite)


Spaghetti con le vongole fuiùte (fuggite)


Dai tempi dei romani, e fino al '600, i napoletani vennero soprannominati "mangiatori di foglie" perché, nonostante avessero a disposizione un mare pescosissimo e coltivazioni di ostriche e altri mitili nella zona di Lucrino, il popolo poteva permettersi solo le verdure per cucinare i piatti di tutti i giorni.


Bicchiere di latte con fragole e sorpresa affondata


Bicchiere di latte con fragole e sorpresa affondata.

(il fiore di carciofo è solo decorazione)



E' un latte gelificato e aromatizzato, con salsa di fragole, amaretti e sorpresa affondata.

Torta marina

Indaffarato per un compleanno importante.
Tutto quello che ho cucinato è stato mangiato prima che riuscissi a fotografarlo, inclusa la torta. Per fortuna un amico è riuscito a fare uno scatto prima che si "scatenasse l'inferno"!
:)

L'interno è un multistrato tipo pan di spagna a vari aromi/colori con ganache al cioccolato fondente.
Notare gli strati più bassi schiacciati da quelli superiori :)


lunedì 7 maggio 2012

Storia 01

La storia dell'Uomo passa per il suo stomaco.


Non so chi lo disse, ma è profondamente vero. A cominciare dalla sua evoluzione, quando i nostri antenati antropomorfi, gli Australopithecus di 5-4 milioni di anni fa, incominciarono ad adottare l'andatura bipede per liberare gli arti superiori e utilizzarli per il trasporto di frutti o animali, come  Lucy trovata in  Etiopia  Donald Johanson nel 1973.
Ed il controllo del fuoco, con la produzione di vasi di argilla per la conservazione o cottura del cibo di Homo erectus (Chesowanja, Kenya, 1,4 milioni di anni fa).
Ricette sulla preparazione della tigre dai denti a sciabola o di mammuth, non ce ne sono pervenute (ma non dovevano essere granchè).
Per avere una idea più precisa di cosa doveva esserci nella dispensa dei nostri antenati dobbiamo aspettare la nascita dell'arte, con le incisioni rupestri presenti in Africa e in Europa e le rappresentazioni di ciò che cacciavano o coltivavano, fino ad arrivare agli affreschi egiziani, greci o latini.

venerdì 4 maggio 2012

Punti di vista

Servono regole!
Anche nell'improvvisazione occorre una regola di base, come nel jazz, nel tango e nelle ricette.
Puoi inventare qualcosa, superando ciò che è generalmente accettato, ma per ripetere l'innovazione devi codificare delle regole.
Impara l'arte, mettila da parte e riscrivila.